Lufenuron

Il Lufenuron, è una molecola cugina del diflubenzuron ma a differenza di quest’ultimo, è più semplice da reperire in quanto presente in medicina veterinaria per il controllo delle infestazioni da pulci nei cani e nei gatti o come agrofarmaco per il controllo delle colture.

Il Lufenuron è un derivato benzolico dell’urea ed agisce anch’esso, come il Dimilin®, interferendo con la sintesi della chitina dei parassiti dotati di esoscheletro come la Lernea e l’Argulus.

Durante l’utilizzo con Koi la molecola non ha presentato problemi di sovradosaggio od effetti tossicologici per la fauna acquatica ed il filtro.

Il dosaggio  del Lufenuron con le Koi

La determinazione quantitativa del farmaco da utilizzare in caso di infestazione parassitaria è stato determinato nel 2013 con il seguente studio clinico:  Use of_Lufenuron to treat Fish Lice (Argulus sp) in Koi (Cyprinus Carpio)

Il dosaggio utilizzato nel presente studio è stato di 1 compressa da 409.8 mg  per 1.000 US gallon di acqua ogni settimana per 5 settimane.

Ciò conduce, approssimativamente, ad una concentrazione finale di 0,1 mg / litro.

Forma farmaceutica reperibile

A seconda del volume del laghetto da trattare la molecola è reperibile in queste due formulazioni.

per laghetti piccoli

utilizzando il farmaco veterinario commercializzato dalla Novartis con il nome Program® .

Il prodotto è venduto in compresse con formulazione di principio attivo diverso e quindi da utilizzare in misura di:

 Formulazione principio attivo  Litraggio per 1 pastiglia
Program 204,9 mg litri  1850
Program 409,8 mg litri  3800

per laghetti medio grandi

il costo per prodotto/volume acqua utilizzando il farmaco precedente diverrebbe improponibile. E’ necessario quindi indirizzarsi ad un diverso prodotto contenente la molecola.

lufenuron
cllicca per ingrandire

 

In commercio è presente un agrofarmaco insetticida della Sybgenta Italia commercializzato con il nome di Match® Top che contiene Lufenuron al 4,43% (50g/L).

Facendo i calcoli utilizzando il prodotto così come venduto senza diluizioni, la dose da utilizzare risulta essere di 2 ml ogni 1000 litri di acqua.

 

Articoli correlati

2 comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.