Seponver Plus (Closantel / Mebendazolo)

Seponver Plus, nome commerciale di un antielmintico veterinario in sospensione liquida destinato agli ovini, è un antielmintico endoparassiticida e ectoparassiticida efficace anche per liberare le koi da infestazioni parassitarie da Nematodi e Cestodi, tra cui Trematodi epatici.

I principi attivi del Seponver Plus sono appunto il  Closantel e il Mebendazolo.

Il medicinale è ottenibile solo con prescrizione medica in triplice copia. Chiedete al veterinario la prescrizione in deroga in quanto destinato a Koi e non agli ovini come da indicazione tecnica.

COMPONENTI E MECCANISMO D’AZIONE DEL SEPONVER PLUS

Ogni ml di prodotto contiene:

54.375 mg di Closantel sodio, nome chimico completo: N-[5 – cloro-4-[(clorofenil) cyannomethyl]-2-metil]-2-idrossi-3 ,5-diiodobenzamid

75 mg di Mebendazolo, nome chimico completo: metile 5-benzil-1H-benzimidazolo-2YL-carbammati

Il Mebendazolo è una molecola appartenente ai Benzimidazolici. I farmaci di questo gruppo agiscono sulla tubulina (proteina delle cellule intestinali degli elminti) ed impediscono l’assorbimento del glucosio con conseguente morte del parassita.

Il Closantel, appartenente alla famiglia dei Salicilanilidici, basa la sua azione all’interferenza sulla produzione di ATP (il “combustibile cellulare”) e sulla fosforilazione ossidativa dei parassiti.

DOSAGGIO

Data la bassa tossicità e l’ampio margine di sicurezza (rapporto favorevole tra dose efficace e dose tossica) della formulazione del Seponver Plus il dosaggio necessario, estremamente basso, è assolutamente sicuro per le Koi.

Non ha effetti collaterali sulle piante o sul filtro biologico.

Si utilizza in dose da 4.4 ml ogni 1000 lt da ripetere al 5 giorno in dose dimezzata (2.2 ml /1000 lt)

Note per lo stoccaggio:

Iseponver plusl farmaco è disponibile nella quantità minima di 1000 ml e quindi va porzionato per un utilizzo futuro.

Per farlo si devono comperare delle boccette da 100 ml con pipetta. La pipetta ci servirà per toglere tutta l’aria al momento della chiusura del flaconcino in modo da ossidare il meno possibile il prodotto.

Si aspira tutta la pipetta e una volta riempita tutta la boccetta si avvita il tappo e si “spara” il contenuto della pipetta in modo che il prodotto entri anche nel gommino di copertura togliendo l’aria.

Il prodotto confezionato si conserva lontano dalla luce e a una temperatura non superiore a 10 gradi.

 

 

Articoli correlati

5 comments:

Grazie Francesco per l’articolo, e guardando anche i costi, per un laghetto come il mio è conveniente rispetto ad altri prodotti. Proprio oggi vado dal mio veterinario per farmi la ricetta in deroga, e spero non ci siano problemi come hanno avuto altri con i loro veterinari.

Rispondi

Grazie per l’articolo,molto interessante.
Una curiosità:
Una volta stoccato il prodotto nelle boccette come consigliato, indicativanente, quanto tempo dovrebbe “durare” il medicinale così conservato ?
Grazie per l’eventuale risposta.
Paolo

Rispondi

Ciao Paolo, io ti DEVO rispondere 6-8 mesi al MASSIMO. Ho conservato per 12 mesi uno dei flaconcini come da prescrizioni, ha mantenuto inalterato odore e colore, ha formato dei normali precipitati, infatti il prodotto, sia da nuova confezione o conservato va energicamente “shakerato” prima dell’uso. Non contento, conoscendo l’instabilità chimica del preparato l’ho fatto anche ricontrollare ad un amico chimico, lo stesso che all’epoca mi raccomandò di utilizzarlo al massimo entro 6-8 mesi. Presto mi farà saper, ma ovviamente saranno tutte valutazioni relative a quella determinata boccetta, prelevata un anno prima da quella determinata confezione, quindi tutti dati senza valore.. 🙁
Quindi ti saluto e ripeto: consumare le boccette entro 6-8 mesi al massimo ed aggiungo che la conservazione oggi non dovrebbe servire, dato che finalmente anche noi ciprinomaniaci italiani abbiamo un grande Koi Club nazionale e tanti amici appassionati con cui…. 8)

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2020 @ La Gazzetta delle Koi - Sito realizzato da Follie Web Design